Le migliori città in cui vivere all’estero

Nessun piano, nessuna meta, ma un unico grande sogno: quello di viaggiare. Vivere all’estero in una nuova città, incontrare nuove persone, fare nuove esperienze, imparare nuove lingue, fuggire dalla quotidianità. In cerca di una vita migliore, o semplicemente diversa.

Ma dove andare di preciso? L’Europa è vasta, e la possibilità di muoversi senza passaporto la rende in un certo senso troppo vasta: la varietà di destinazioni possibili fa venire il capogiro. Noi te ne suggeriamo alcune, quelle che a detta dei sondaggi di Mercer e dell’Economist Intelligence Unit sono le città in cui si vive meglio in assoluto. Nella classifica delle migliori città al mondo, infatti, ben quattro sono città europee. Location che si sono distinte per spazi verdi, traffico, possibilità di lavoro e qualità della vita.

Luoghi tutti da vivere, e che potrebbero diventare la tua nuova dimora.

Vienna

Vienna, la capitale dell’Austria, è secondo i sondaggi la migliore città in cui vivere al mondo. Si distingue per l’eccellente qualità dei servizi pubblici, per l’architettura ottocentesca, il bassissimo tasso di criminalità e l’eccitante panorama artistico. Il suo centro storico è talmente bello da essere stato dichiarato patrimonio dell’Unesco.

Zurigo

Le grandi città svizzere tendono tutte ad essere molto pulite, ordinate e piene di spazi verdi. Si distinguono in particolare Zurigo e Ginevra, città in cui il 50% degli abitanti possiede un passaporto straniero. Tieni però presente che il costo della vita è molto più alto rispetto alla media europea: sono luoghi in cui andare con un piano, magari appoggiandosi a una scuola di lingua o a uno stage per ambientarsi e allacciare i primi contatti.

Monaco

Situata in una delle regioni più ricche della Germania, Monaco si distingue per i paesaggi da sogno e l’alta qualità della vita. Se desideri vivere in ambiente tedesco, non sottovalutare nemmeno Berlino, città più caotica ma anche più multiculturale. Düsseldorf è invece un polo industriale fornito di trasporti efficientissimi, mentre a Francoforte si trovano la Banca Centrale Europea e uno degli aeroporti più importanti d’Europa.
Città da sperimentare per tutti i giovani businessmen di domani.

Copenaghen

La capitale della Danimarca è considerata come una località estremamente accogliente tutta basata sul rispetto ambientale. Se la sceglierai, scordati pure la patente a casa: qui tutti si muovono in bicicletta! Se già senti la mancanza della cucina italiana, poi, Copenhagen farà per te: con più di 11 ristoranti stelle Michelin, è la meta ideale in cui scoprire nuovi sapori.

Allora, hai già preso una decisione? Scegli la città che potrà darti più opportunità nel tuo campo lavorativo – ma soprattutto, quella in cui pensi che ti sentiresti più a tuo agio.

L’importante è sempre sentirsi a casa!

Lascia il tuo messaggio

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Asei school srl
C.so Unione Sovietica, 113 - 10134 Torino
P.IVA IT11124810018 Informativa sulla privacy

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Informazioni aggiuntive

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi